MANIFESTO PER LA NUOVA UMANITÀ
Vedere il Mondo con l’Anima

Dopo la prima stimata edizione, Spiritual Festival rinnova la sua formula di CO-COCO: Cooperazione, Condivisione e Cocreazione,tra

 Arte&Magia, Sogno&Realtà, Scienza&Spirito

SPIRITUAL FESTIVAL 2018

La seconda edizione del Spiritual Festival si svolgerá il 28-29-30 Aprile e 1° Maggio 2018, presso l’Antico Convento di San Francesco, a Bagnacavallo (RA), su una superficie di oltre 6.000 mq che sará totalmente dedicata a Scienza&Spirito,Arte&Magia; Sogno&Realtà, con un unico obiettivo comune :
praticare UN’ARTE CHE CURI .

Al Spiritual Festival Troverai Guaritori Spirituali, consulenti olistici, artisti, maestri, conferenzieri, psichiatri, terapeuti, Sciamani
di Tradizione e popoli originari, spiritual coach e guaritori, Ispiratori Spirituali, che saranno felici di cooperare e condividere le proprie esperienze, emozioni, professionalità e sogni, tutti pronti ad accoglierti e guidarti nel tuo personale PERCOSO D’ANIMA

Lo Spiritual Festival è il posto perfetto per conoscere gente nuova, per farti stupire e provare nuove emozioni.
Potrai scoprire la parte migliore di te, colorando la tua giornata e conoscendo la tua Anima.
Un arcobaleno di possibilità che avrai a disposizione :
Conferenze, Show Meeting, Wokshop, Seminari, Incontri Individuali, Spettacoli, Gathering Rainbow, Rituali di guarigione, Cerimonie, Mostre, BodyPainting.
Un nuovo GIOCO multiforme ed interattivo per condividere e amare, questo meraviglioso viaggio, chiamato VITA, … INSIEME !

TI ASPETTIAMO,
PER GIOCARE INSIEME!

Ideatrice Spiritual Festival, Regista, Direzione Generale.
(Presidente Associazione Culturale APS “Il Cerchio della Vita” )

Coorganizzatore, Dir. Artistico Gathering Raibow, in Arte “Nanouk”
(Presidente Associazione Culturale ” L’Officina dei Desideri”)

Oyatè tha Tacan’sina

Franco Carnevali

Thomas Torelli

Mariano Romano

Ottorina Danese

Maria Satyabhama Devi Dasi

Enrico Balugani

Edimar Macedo Costa

Stefania Grossi

Gilberto Tosoni

Marina Sassi

Patrizia Borromeo

Mauro Casadio

Lorenzo Testardi

Ketty Lampredi

Hari Karam Kaur

Giovanna Battistini

Il Raggio di Sole ONLUS

Luz Amparo Osorio

Alessia Mallardo

LAURA L’Aura

Cristina Amaducci

Claudia De Matteis

Sara Bonfanti

Tommaso Varriale

Olimpia Lalli

Percorsi Rainbow – Percorsi Colore Arcobaleno

I Percorsi  Rainbow sono nati  stupire, conoscere gente nuova, far provare nuove emozioni, scoprire la parte migliore di sè, colorare la propria giornata e conoscere la propria Anima.

L’Arcobaleno dei colori segue il seguente arco e temi:

1)Verde Energia: percorso Sensoriale-Esperienziale (Il Corpo, l”energia, Flusso in movimento)
2)Blu Musicale:  Il Suono-La via dei Canti- La Danza  (Canto Planetario Universale-Innalzare la tua Vibrazione)
3)Rosso Sciamanico:  LEssenza dell’Essere (Sciamani, Guaritori, Danzatori, LA TERRA SACRA)
4)Giallo Colore:  Terapeuta Artista, Arte Terapia (Pittura, Colore, Mandala.  ARTE)
5)Viola Maestria:  Maestri nell’Arte e nello Spirito
6)Gathering Rainbow:  – Il Terapeuta Artista

Per Percorso Sensoriale-Esperienziale si intende un modo per comprendere, per far sì che si aprano orizzonti, legati alle emozioni che sappiamo sviluppare. Le Emozioni non sono più la conseguenza di un qualcosa che ci sorprende positivamente, ma diventano il punto di partenza. La condizione affinché il gioco esperienziale funzioni è: prima mi emoziono poi, se è il caso, capisco il motivo per cui mi sono emozionato.
Quello che conta è il sentire, andare nella direzione del Nuovo che potremmo scoprire in noi.

Il Percorso Musicale. Il suono, come la forma, il colore, il tatto, il sapore, l’odore, è una delle primarie fonti del conoscere, fa parte del vissuto emotivo di ognuno di noi. La musica “parla” a parti di noi che abbiamo in comune semplicemente in quanto esseri umani, indifferentemente dal sesso, esperienza, conoscenze, scolarità, censo, educazione musicale, gusti, tendenze, ecc. Parla alle nostre emozioni, ci consente di liberare energie compresse dentro di noi;
Il suono e la musica ci fanno provare Emozioni e queste modificano la nostra fisiologia, gli ormoni, alternano il nostro ritmo cardiaco e le nostre pulsazioni.

Il Percorso Sciamanico è la via alla riscoperta interiore di una Spiritualità Antica.

Tutti noi ci siamo evoluti a partire da culture sciamaniche: esse sono la nostra radice, ovunque viviamo. La cultura sciamanica, nata e sviluppatasi in contesti tribali, apporta alla società globale del terzo millennio una nuova e più ampia forma di coscienza che ci può condurre al recupero della nostra integrità.

Il Percorso sul Colore, Colora l’Immaginario Collettivo, spazia dai Mandala, alla pittura del sentire, alla pittura intuitiva e vibrazionale.
Il lavoro sul colore aiuterà a riscoprire il proprio Disegno d’Anima e  Profilo di Personalità. Gli effetti del colore sul nostro umore, sui nostri pensieri, sullo stato di salute, sono stati studiati da scienziati per decenni. il colore ha un‟influenza molto potente sul nostro modo di pensare, sul nostro comportamento, e sul nostro stato di benessere.
Ogni colore trasmette emozioni: sai la tua Interpretazione Cromaterapica?

Il percorso Maestri nell’Arte e nello Spirito     

Gli antichi Maestri dello Spirito ci insegnano cos’è  la Maestria : la Capacità di fare le cose a regola d’arte. La conoscenza della saggezza dei secoli, l’auto-controllo per la propria integrità. Il Cammino dell’Anima verso la Maestria, rappresenta l’integrazione nell’unione delle tre componenti: corpo, anima e spirito, per ritrovare Sé stessi alla fine del viaggio.
Cos’è la maestria? La maestria è il “mestiere guadagnato” dall’anima, ad ogni fine di un viaggio nella ruota del Tempo, nella Consapevolezza dell’anima del proprio viaggio.

Il Gathering Rainbow, novità assoluta di Spiritual Festival, esibisce direttamente sul palco, all’interno del Chiostro San Francesco, la figura del Terapeuta Artista, capace di fondere sapientemente l’aspetto spettacolistico a quello olistico, ispirato al tema collettivo : Flusso In Movimento : Libera Energia . Unico scopo ed obiettivo : praticare UN’ARTE CHE CURI. Laboratori e Worshop interattivi, direttamente nel chiostro, all’aperto, saranno proposti, a seguire le esibizioni, dai diversi  Artisti in scaletta. Direttore Artistico : Lorenzo Testardi